Brunello di Montalcino A Diletta 2016 COL DI LAMO

Home » Brunello di Montalcino A Diletta 2016 COL DI LAMO

ANNATA:

2016

PRODUTTORE:

Col di Lamo

PUNTEGGIO:

95

NAZIONE:

Italia

REGIONE:

Toscana

FILOSOFIA PRODUTTIVA:

Biologico

COLORE:

Rosso

TIPOLOGIA:

Secco

DENOMINAZIONE:

Docg

FORMATO BOTTIGLIA (L):

0,750

GRADAZIONE (%):

14

PREZZO:

80

UVE:

Sangiovese Grosso 100%

Luca

DEGUSTAZIONE:

L’uscita è prevista solo nelle annate migliori e nell’edizione 2016 ha naso la cui profondità e complessità regala meraviglie. Frutti selvatici, agrumi, cuoio conciato, erbe aromatiche, peonia e menta sono la partitura di una perfetta sinfonia aromatica. Al gusto inneggia ad un entusiasmante accrescimento di sensazioni; la nobilita tannica dona pura seta fino ad un finale maestoso e lunghissimo. Un’opera straordinaria frutto di agricoltura bio, uso di lieviti indigeni in fermentazione e maturazione in botte grande e tonneau.

ABBINAMENTO:

Faraona ai funghi porcini

ANNATA:

2016

PRODUTTORE:

Col di Lamo

PUNTEGGIO:

95

NAZIONE:

Italia

REGIONE:

Toscana

FILOSOFIA PRODUTTIVA:

Biologico

COLORE:

Rosso

TIPOLOGIA:

Secco

DENOMINAZIONE:

Docg

FORMATO BOTTIGLIA (L):

0,750

GRADAZIONE (%):

14

PREZZO: 

80

UVE:

Sangiovese Grosso 100%

Icona Luca Grippo 100

DEGUSTAZIONE:

L’uscita è prevista solo nelle annate migliori e nell’edizione 2016 ha naso la cui profondità e complessità regala meraviglie. Frutti selvatici, agrumi, cuoio conciato, erbe aromatiche, peonia e menta sono la partitura di una perfetta sinfonia aromatica. Al gusto inneggia ad un entusiasmante accrescimento di sensazioni; la nobilita tannica dona pura seta fino ad un finale maestoso e lunghissimo. Un’opera straordinaria frutto di agricoltura bio, uso di lieviti indigeni in fermentazione e maturazione in botte grande e tonneau.

ABBINAMENTO:

Faraona ai funghi porcini

MATURAZIONE

2 anni botte grande + tonneau

Icona Temperatura

TEMPERATURA

18° C

Bicchiere Riserva

BICCHIERE

Riserva

QUANDO BERE

dal 2023

Questo vino mi riporta a tutta la mia giovinezza, piena di sogni, di musica e di energici sussulti. Mi sono trasferito a Roma dall’amata Puglia quando avevo 19 anni, il pretesto era quello di studiare all’università per continuare a cantare in una band sfruttando il palcoscenico della Capitale.

Poi il dolce destino mi ha portato al Vino, mi sono laureato, sono diventato giornalista e la musica non mi ha mai abbandonato sebbene ora fosse suonata da altri.

La musica suscita viva emozione e pensieri bellissimi che paragono a quelli che colgo assaggiando un grande vino, in entrambe le forme d’arte bellezza e armonia vanno di pari passo.

Il Brunello 2016 di Col di Lamo è come una sinfonia di profumi e sapori che Giovanna Neri ha creato con la forza dell’amore per la figlia Diletta; lei che nasconde in ogni vino che produce un messaggio invisibile, perché più che eseguire un attento lavoro adempie le pratiche di vigna e cantina col cuore, per far comparire senza sosta il terroir montalcinese. “Tu per me Giovanna, sei una grande musicista nell’anima!”.

WEB SITE
GALLERY
ULTIMI POST
2022-01-10T14:47:28+01:00
Torna in cima