Cirò Bianco Mare Chiaro 2021 IPPOLITO 1845

Home » Cirò Bianco Mare Chiaro 2021 IPPOLITO 1845

ANNATA:

2021

PRODUTTORE:

Ippolito 1845

PUNTEGGIO:

91

NAZIONE:

Italia

REGIONE:

Calabria

FILOSOFIA PRODUTTIVA:

Convenzionale

COLORE:

Bianco

TIPOLOGIA:

Secco

DENOMINAZIONE:

Doc

FORMATO BOTTIGLIA (L):

0,750

GRADAZIONE (%):

13

PREZZO:

10

UVE:

Greco Bianco 100%

Luca

DEGUSTAZIONE:

Non indugia il piacere olfattivo di questo vino da Greco Bianco, nobile e antichissimo vitigno calabrese, mentre l’occhio si delizia con bagliori oro che lo rendono ancor più pregiato. Miele millefiori, mimosa, agrumi, frutta tropicale, seguiti da ricordi di pomacee erbe aromatiche e ancora pesca e albicocca. È stregante in bocca, con un ritmo tutto suo fatto di morbidezza in ingresso e simpatica freschezza, vitale sapidità marina e una lunghezza infinita di frutta.

ABBINAMENTO:

Crudo di mare

ANNATA:

2021

PRODUTTORE:

Ippolito 1845

PUNTEGGIO:

91

NAZIONE:

Italia

REGIONE:

Calabria

FILOSOFIA PRODUTTIVA:

Convenzionale

COLORE:

Bianco

TIPOLOGIA:

Secco

DENOMINAZIONE:

Doc

FORMATO BOTTIGLIA (L):

0,750

GRADAZIONE (%):

13

PREZZO: 

10

UVE:

Greco Bianco 100%

Icona Luca Grippo 100

DEGUSTAZIONE:

Non indugia il piacere olfattivo di questo vino da Greco Bianco, nobile e antichissimo vitigno calabrese, mentre l’occhio si delizia con bagliori oro che lo rendono ancor più pregiato. Miele millefiori, mimosa, agrumi, frutta tropicale, seguiti da ricordi di pomacee erbe aromatiche e ancora pesca e albicocca. È stregante in bocca, con un ritmo tutto suo fatto di morbidezza in ingresso e simpatica freschezza, vitale sapidità marina e una lunghezza infinita di frutta.

ABBINAMENTO:

Crudo di mare

MATURAZIONE

4 mesi inox

Icona Temperatura

TEMPERATURA

11° C

Bicchiere Bianco

BICCHIERE

Bianco

QUANDO BERE

dal 2022

Il Mare! Sono innamorato della bellezza del mare, della sua aria, della fedeltà del rumore delle sue onde sempre diverse quando sono carezzevoli e quando sono implacabilmente in collera.

Il mare abbraccia le terre, separa continenti, unisce le genti. Paolo Ippolito mi ha fatto sognare ad occhi aperti con questo Cirò Bianco: con i suoi profumi sono immediatamente strapiombato nella bellissima Calabria, con un saliscendi di gusto e aromi che si intervallano preziosi come le figure di un paso doble ben eseguito. E così mi immagino ora passeggiare dinnanzi a questo mare turchese con un calice tra le mani di Greco Bianco, assaporando un momento di rivelazione della vita, mentre Paolo mi racconta l’affascinante storia della sua cantina che si avvicina ai 180 anni d’età.

Cosa voglio di più? Sono al Sud, ho già tutto!

WEB SITE
GALLERY
ULTIMI POST
2022-06-20T14:42:04+01:00
Torna in cima