ANNATA:

2014

PRODUTTORE:

Fischetti

PUNTEGGIO:

89

NAZIONE:

Italia

REGIONE:

Sicilia

FILOSOFIA PRODUTTIVA:

Biologico

COLORE:

Rosso

TIPOLOGIA:

Secco

DENOMINAZIONE:

Doc

FORMATO BOTTIGLIA (L):

0,750

GRADAZIONE (%):

14

PREZZO:

45

UVE:

Nerello Mascalese 80%, Nerello Cappuccio 20%

DEGUSTAZIONE:

Veste rubino limpido dai flash granato, si apre al naso con toni profondi che ricordano il ferro e le spezie scure, ampliando l’orizzonte aromatico con ricordi di erbe aromatiche e giuggiole, siglati da bella chiosa floreale. In bocca è finemente strutturato, con l’intelaiatura tannica che riveste l’arco dell’assaggio, rafforzando ancor di più la ricca sapidità minerale. La forza gustativa si placa solo in persistenza, più docile e fruttata.

ABBINAMENTO:

Agnello in fricassea

ANNATA:

2014

PRODUTTORE:

Fischetti

PUNTEGGIO:

89

NAZIONE:

Italia

REGIONE:

Sicilia

FILOSOFIA PRODUTTIVA:

Biologico

COLORE:

Rosso

TIPOLOGIA:

Secco

DENOMINAZIONE:

Doc

FORMATO BOTTIGLIA (L):

0,750

GRADAZIONE (%):

14

PREZZO: 

45

UVE:

Nerello Mascalese 80%, Nerello Cappuccio 20%

DEGUSTAZIONE:

Veste rubino limpido dai flash granato, si apre al naso con toni profondi che ricordano il ferro e le spezie scure, ampliando l’orizzonte aromatico con ricordi di erbe aromatiche e giuggiole, siglati da bella chiosa floreale. In bocca è finemente strutturato, con l’intelaiatura tannica che riveste l’arco dell’assaggio, rafforzando ancor di più la ricca sapidità minerale. La forza gustativa si placa solo in persistenza, più docile e fruttata.

ABBINAMENTO:

Agnello in fricassea

MATURAZIONE

12m. botte grande

TEMPERATURA

18° C

BICCHIERE

Grand Cru

QUANDO BERE

dal 2021

La luna quasi piena risplende fortissimo assieme al rosso delle fiamme: a Muntagna, come i locali chiamano l’Etna, non è mai sazia di dare dimostrazione della sua poderosità con boati assordanti e un fiume infuocato di lava che incede pacatamente. L’Etna Rosso è la sua emanazione liquida, dove il collo della bottiglia lo immagino come un cratere da dove esplode senza riposo un bouquet affascinante, preludio di un gusto tuonante di bontà.

Ai piedi del vulcano nel comune di Castiglione di Sicilia c’è un antico palmento ben ristrutturato dalla famiglia Fischetti, un luogo reso ancor più bello dalle vigne centenarie ad alberello situate a 650 metri slm, che non sono state scalfitte dalla fillossera. Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio, Carricante e Catarratto, sono le varietà principe di zona e quelle che si ritrovano principalmente negli impianti che fanno bellissima vista tra fiori ed alberi da frutto. Il terroir singolare è noto da tempo immemore, dove uomini e donne lavorano a mano e con una religiosa dedizione che pare naturale omaggio al dio Vulcano.

WEB SITE
ULTIMI POST
2021-04-28T16:18:25+01:00
Go to Top