Maremma Toscana Cabernet Franc Don José 2018 PEPI LIGNANA

Home » Maremma Toscana Cabernet Franc Don José 2018 PEPI LIGNANA

ANNATA:

2018

PRODUTTORE:

Pepi Lignana

PUNTEGGIO:

95

NAZIONE:

Italia

REGIONE:

Toscana

FILOSOFIA PRODUTTIVA:

Biologico

COLORE:

Rosso

TIPOLOGIA:

Secco

DENOMINAZIONE:

Doc

FORMATO BOTTIGLIA (L):

0,750

GRADAZIONE (%):

14.5

PREZZO:

15

UVE:

Cabernet Franc 100%

Luca

DEGUSTAZIONE:

Veste rosso rubino sfumato sui bordi. La mappa aromatica è doviziosa nelle sensazioni di frutti di bosco ed eleganti ricordi di legno di cedro, mix floreale e richiami di macchia marina, tabacco e nobile impuntatura vegetale. Gran carattere al sorso, dove richiama a dovere i profumi, sfoggiando un tannino ben forgiato avvolto da copiosa morbidezza. Il finale è una lunga successione di aromi speziati e vegetali.

ABBINAMENTO:

Cosciotto d’agnello in salsa di prugne

ANNATA:

2018

PRODUTTORE:

Pepi Lignana

PUNTEGGIO:

95

NAZIONE:

Italia

REGIONE:

Toscana

FILOSOFIA PRODUTTIVA:

Biologico

COLORE:

Rosso

TIPOLOGIA:

Secco

DENOMINAZIONE:

Doc

FORMATO BOTTIGLIA (L):

0,750

GRADAZIONE (%):

14.5

PREZZO: 

15

UVE:

Cabernet Franc 100%

Icona Luca Grippo 100

DEGUSTAZIONE:

Veste rosso rubino sfumato sui bordi. La mappa aromatica è doviziosa nelle sensazioni di frutti di bosco ed eleganti ricordi di legno di cedro, mix floreale e richiami di macchia marina, tabacco e nobile impuntatura vegetale. Gran carattere al sorso, dove richiama a dovere i profumi, sfoggiando un tannino ben forgiato avvolto da copiosa morbidezza. Il finale è una lunga successione di aromi speziati e vegetali.

ABBINAMENTO:

Cosciotto d’agnello in salsa di prugne

MATURAZIONE

18m. barrique

Icona Temperatura

TEMPERATURA

18° C

Bicchiere Riserva

BICCHIERE

Riserva

QUANDO BERE

dal 2021

Dedico sempre i miei post alle emozioni che scaturiscono dagli assaggi appena fatti, e per la prima volta lo faccio sì per mezzo di un vino ma accompagnandole alle emozioni suscitate in me dall’incontro con il suo produttore.

Era da tempo che non facevo tappa a Orbetello, in Maremma, davanti al Monte Argentario, dove l’immagine delle vigne che si proiettano verso il mare è già di per sé elemento essenziale per restare incantati: una terra straordinaria, dove la vite è vivificata dal vento di mare che la rinfresca e la protegge.

Qui ho incontrato Pepi Lignana, un uomo distinto che affronta la vita nel modo più nobile. Persona affascinante che appare così legata ai valori familiari e alle gioie della vita, che ha replicato con tanta eleganza alle mie domande sulle sue vigne e la meraviglia della sua campagna, e che mostra finezza ed esperienza nei racconti della sua esistenza trascorsa per lavoro in giro per il mondo.

Interpretare l’arte in un vino, in questo caso il Don José, un Cabernet Franc a lui dedicato, appare in questo modo ancora più semplice, per la bellezza che il vinificatore ha messo nel calice, di uno dei rossi più interessanti da me degustati quest’anno.

WEB SITE
ULTIMI POST
2021-06-06T23:45:20+01:00
Torna in cima