Sangiovese Severus 2019 PODERE MARCAMPO

Home » Sangiovese Severus 2019 PODERE MARCAMPO

Questo Sangiovese mi emoziona per le sue caratteristiche organolettiche e analogamente per il nome Severus che racchiude un mondo dietro di sé. Non c’è certamente nome più corretto per le sue note organolettiche del gusto. Cos’è difatti l’austerità se non la prerogativa di un vino severus che si esprime con così alte note tanniche? Una rigidezza austera e altrettanto compensatrice di fruttata gioventù che mi fa dimenticare quella sorta di tenerezza e morbidezza ostentata dei campioni più ruffiani. Un sunto di personalità, dunque, di cui si giova l’abbinamento a tavola. Ma non è solo qui l’aspetto severus di questo vino, lo ritrovo comparabilmente anche nel suo territorio d’origine, una campagna arida del Volterrano, caratterizzata da argilla bluastra e substrato di sale che le radici vanno a cercare in profondità. Ecco motivate quelle note di origine marina nel bicchiere, che gli conferiscono ancora più personalità.

Per certo non c’è traccia di severità nei Del Duca che hanno creato la Marcampo nel 2003, famiglia di ristoratori con valori d’altri tempi che attraverso vini eccellenti restituiscono devozione al proprio territorio.

Affascinante alla stessa maniera la cantina che vale di sicuro il viaggio. Da poco riprogettata su concetti tipici della ruralità toscana, quali la memoria delle costruzioni storiche e l’essenzialità nell’uso dei materiali, dove le luci giocano apertamente un ruolo essenziale per creare un’atmosfera singolare.

Degustazione Sangiovese Severus 2019 PODERE MARCAMPO

Splendente color rubino sfumato sui bordi. Esibisce immancabili toni di gioventù insieme a note profonde e variegate, con ricordi di ciliegia carnosa e viola mammola, un tocco balsamico e di sottobosco, china e tabacco dolce. Si palesa al sorso caldo e succoso, con pimpante freschezza in attacco e tannini diffusi, poi la generosa sapidità favorisce un gioco di raccordo con la virile acidità nel finale. Si attenua lentamente in persistenza su ricordi dal timbro minerale.

ANNATA:

2019

PRODUTTORE:

Podere Marcampo

PUNTEGGIO:

92

NAZIONE:

Italia

REGIONE:

Toscana

FILOSOFIA PRODUTTIVA:

Biologico

COLORE:

Rosso

TIPOLOGIA:

Secco

DENOMINAZIONE:

Igt

FORMATO BOTTIGLIA (L):

0,750

GRADAZIONE (%):

12.5

PREZZO:

25

UVE:

Sangiovese 100%

Luca

DEGUSTAZIONE:

Splendente color rubino sfumato sui bordi. Esibisce immancabili toni di gioventù assieme a note profonde e variegate, con ricordi di ciliegia carnosa e viola mammola, un tocco balsamico e di sottobosco, china e tabacco dolce. Si palesa al sorso caldo e succoso, con pimpante freschezza in attacco e tannini diffusi, poi la generosa sapidità favorisce un gioco di raccordo con la virile acidità nel finale. Si attenua lentamente in persistenza su ricordi dal timbro minerale.

ABBINAMENTO:

Piccione con salsa olandese del ristorante Del Duca

ANNATA:

2019

PRODUTTORE:

Podere Marcampo

PUNTEGGIO:

92

NAZIONE:

Italia

REGIONE:

Toscana

FILOSOFIA PRODUTTIVA:

Biologico

COLORE:

Rosso

TIPOLOGIA:

Secco

DENOMINAZIONE:

Igt

FORMATO BOTTIGLIA (L):

0,750

GRADAZIONE (%):

12.5

PREZZO: 

25

UVE:

Sangiovese 100%

Icona Luca Grippo 100

DEGUSTAZIONE:

Splendente color rubino sfumato sui bordi. Esibisce immancabili toni di gioventù assieme a note profonde e variegate, con ricordi di ciliegia carnosa e viola mammola, un tocco balsamico e di sottobosco, china e tabacco dolce. Si palesa al sorso caldo e succoso, con pimpante freschezza in attacco e tannini diffusi, poi la generosa sapidità favorisce un gioco di raccordo con la virile acidità nel finale. Si attenua lentamente in persistenza su ricordi dal timbro minerale.

ABBINAMENTO:

Piccione con salsa olandese del ristorante Del Duca

MATURAZIONE

12 mesi botte grande

Icona Temperatura

TEMPERATURA

18° C

Bicchiere Riserva

BICCHIERE

Riserva

QUANDO BERE

dal 2022

WEB SITE
GALLERY
ULTIMI POST
2022-11-19T19:47:00+01:00
Torna in cima